Photo_104dal deserto Foto_4 pasi

una convinzione profonda...

Il deserto insegna l’essenziale, al di là di ogni cultura, di ogni abitudine o di ogni religione. Insegna ad andare all’essenza della realtà, anzi al cuore stesso dell’uomo per raggiungere, finalmente, il cuore di Dio. L' amore.

La' incontri, allora, uomini o donne piú differenti  portati dal soffio del vento del deserto: una forza di amore gratuito e profondo li anima. Una sorgente nascosta e potente in loro. Una vera scoperta per chi sa incontrarli...

"Con ogni uomo di buona volontà, i cristiani

devono impegnarsi in tutti i compiti,

attraverso i quali viene tra di noi il Regno di Dio.

Perchè il Regno non si realizza solo là, dove gli uomini accolgono il battesimo.

Viene anche ovunque l’uomo è impegnato nella sua vera vocazione,

ovunque è amato,

ovunque crea delle comunità in cui si impara ad amare:

la famiglia, le associazioni, le nazioni...

Il Regno di Dio viene ovunque il povero è trattato da uomo,

ovunque degli avversari si riconciliano,

ovunque la giustizia è promossa, la pace ristabilita, 

o dove la verità, la bellezza e il bene fanno crescere l’essere umano.

Ed é, allora, che la Chiesa e i cristiani compiono la loro missione,

come uomini e come cristiani:

ogni volta che si impegnano con altri uomini

in questi gesti che anticipano il Regno di Dio."

(Da Il senso dei nostri  incontri, Conferenza Episcopale Africa del Nord, CERNA)

volti2