IMG_0446 obock mare_obockDSC00371bimbi

un  mondo 

di   contrasti

« Ogni esperienza ha bisogno di tre tempi, per essere vissuta pienamente ». P.Francesco, missionario in Africa e psicoterapeuta, preso dal discorso, si muove agile, con lo sguardo assorto, come se passasse all’istante queste tre frontiere… Il desiderio. L’avvenimento. La sua risonanza dentro. Ci vuole il tempo del desiderio, dell’attesa - continua, rassicurante - in cui un avvenimento si prepara, matura lentamente. Poi il tempo di viverlo, di portarlo con tutte le tue energie. E poi, infine, quello del sapore interiore. Del gustarlo, interiorizzandolo. Formidabile quest’ultimo momento, in cui le cose e le persone già incontrate entrano all’interno di te. Ormai, vi prendono dimora... Mi parla cosí, mentre gli racconto l’esperienza passata a Obock. Una settimana, in un mondo inverosimile...

 

(Da Lettere da Gibuti, Edizioni Messaggero 2009)