gli avvenimenti scorrono...

l’ incontro trasforma

Foto_articolo_Lubich

Il fiume. Un esempio eloquente. Per un grande storico francese, era l’immagine per spiegare la storia, fatta di avvenimenti e di mentalità. Ma dotata di una velocità differente : gli avvenimenti scorrono rapidi, le mentalità invece sono lente, resistenti. Proprio comme l’acqua di un fiume. Quella piu’ esterna tocca le rive e avanza frenando… mentre, al centro, l’acqua scorre come l’olio. Come gli avvenimenti nella storia.

Lo si nota qui, in questa terra africana. La tecnologia moderna, attuale, è sbarcata, con computer, telefonini, mezzi sofisticati… E si è come sovrapposta a una mentalità rimasta antica Si nota, allora, una stratificazione, senza legami o evoluzione interna. Due mondi differenti avanzano quasi separati. Mezzi moderni. Mentalità di un’altra epoca.

(Da Lettere da Gibuti, Edizioni Messaggero 2009)