11 avril 2008

Gibuti (Corno d'Africa)

contrasti africani… Mi sorprendo a guardare, incantato... Una spiaggia stretta e lunghissima accanto a un mare grigio-azzurro liscio come l’olio, un cielo da tramonto, soffice di larghe pennellate  blu-rosato. Due squadre di ragazzi, vestiti in tutte le fogge, vocianti, con i nudi piedi neri, agilissimi, vi giocano a pallone. É il piú bel campo da calcio del mondo, mi dico… Scena di una strana bellezza. E di rara vitalità. Mentre la brezza della sera comincia ad affacciarsi alla... [Lire la suite]
Posté par renatozilio à 08:00 - Commentaires [0] - Permalien [#]