31 mai 2009

pentecoste africana

<!-- /* Font Definitions */ @font-face {font-family:"Felix Titling"; panose-1:4 6 5 5 6 2 2 2 10 4; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:decorative; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:3 0 0 0 1 0;} @font-face {font-family:Garamond; panose-1:2 2 4 4 3 3 1 1 8 3; mso-font-charset:0; mso-generic-font-family:roman; mso-font-pitch:variable; mso-font-signature:647 0 0 0 159 0;} /* Style Definitions */ p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal ... [Lire la suite]
Posté par renatozilio à 23:03 - Commentaires [0] - Permalien [#]

26 mai 2009

santi e migranti

qui emigrano anche i santi Una giornata splendida, un sole caldo e bello proprio come da noi: era già il primo miracolo! La gente del Sud che vive da 40 o 50 anni a Bedford (GB), con un tempo inglese freddo e piovigginoso ancora a fine maggio, lo scommetteva a occhi chiusi. Un miracolo. È la domenica in cui si celebra la festa dei santi patroni: sono una dozzina a scendere in piazza dalla chiesa della Missione cattolica italiana. Percorrono le vivaci streets nelle ore del... [Lire la suite]
Posté par renatozilio à 22:58 - Commentaires [0] - Permalien [#]
16 mai 2009

meditazione sul corpo

Meditazione sul corpo Situato in un luogo sorprendente, un modernissimo padiglione sulle rive del Tamigi si innalza come un’immensa tenda bianca. Sotto, una mostra originale a Londra. È il racconto straordinario, emozionante della nostra tenda e della sua provvisorietà: il corpo dell’uomo. Body Worlds, the mirror of time, il titolo. Guardo la gente uscire dall’esposizione: la accompagna un’aria assorta, uno sguardo come sospeso. Un sapore amaro ti resta in bocca, è vero, che si stempera subito... ti senti vivo, almeno.... [Lire la suite]
Posté par renatozilio à 11:15 - Commentaires [0] - Permalien [#]
07 mai 2009

strangers into citizens

strangers  into  citizens Mai avrei immaginato di passare un giorno sotto il Big Ben, davanti al Parlamento inglese, come un manifestante in corteo, con un cartello in pugno. Abituati come si è a guardarlo con l’occhio del turista o quello distratto di un abitante di Londra. Ed è successo qualche giorno fa, il 4 maggio: è stato straordinario. Eravamo in migliaia. Migliaia erano i cartelli arancione con scritto Strangers into citizens. Da clandestini a cittadini. Un fiume lunghissimo, un’arteria viva che... [Lire la suite]
Posté par renatozilio à 23:49 - Commentaires [0] - Permalien [#]