emigrantiIl cammino della Chiesa e dei nostri emigranti italiani in Europa è stata un’esperienza coraggiosa, feconda e di forte solidarietà: essa ha accompagnato per lunghi decenni la straordinaria avventura dell’emigrazione italiana. Così, le Missioni cattoliche costituiscono una delle colonne su cui quest’avventura si è costruita dal dopoguerra in poi, assieme all’associazionismo italiano. Missionari, religiose, collaboratori hanno mostrato una passione e una compassione grandi per un’enorme diaspora di comunità di lavoratori italiani all’estero. Ne hanno preso a cuore l’aspetto religioso e sociale, allo stesso tempo. In fondo, un’attenzione ammirevole all’uomo integrale, cioè al migrante, al suo mondo, ai suoi bisogni più vitali a cominciare da quello religioso, ma non riducendosi ad esso. 

per continuare