Westminster, una Via Crucis originale

 

 

Una musica eterea, quasi da film, tragica e sorprendente, invade le navate della cattedrale di Westminster e come una brezza ti passa sul volto. A piedi scalzi, con i vestiti, i turbanti e le toghe di Palestina, eccoli uscire dalla folla seduta, avanzare a passo lento, uguale e cadenzato come seguissero un funerale. Sono una ventina di piccoli attori di 10-13 anni. La scuola cattolica St. Vincent de Paul, infatti, presenta oggi la Via Crucis, mentre centinaia di occhietti osservano la scena come magicamente catturati: sono gli altri studenti, tutti in divisa blu e cravatta, come da sempre si costuma qui.


clicca per continuare