ecumenismo  in emigrazione

Interfaith-food-line_imx

 

“Pare di vivere una pagina di Vangelo!” Ve lo ripetete segretamente guardando le facce tutt’intorno, a colazione. Croissants, latte, miele, marmellate... Fanno corona al nostro incontro, di primo mattino.Vi è una dozzina di persone, uomini e donne, anglicani, metodisti o altro. Alan è pastore inglese, John pastore giamaicano, Philip responsabile metodista, Ivor di origine indiana, Sarah con un sorridente, mistico sguardo azzurro è stata ordinata pastore 25 anni fa... L’amabilissimo padrone di casa, Ivor, vi fa respirare l’India e la sua accoglienza delicata, apertissima. Ci si ritrova solitamente al martedi per la colazione attorno a un tema: uno espone, gli altri interrogano. Ognuno ascolta con un silenzio quasi religioso. Il rispetto dell’altro e l’interesse per il suo punto di vista sono regola d’oro. Ricorda quei momenti di incontro autentico di Cristo con gli altri, spesso a tavola.

 

clicca qui continua